Nel caso vi capitasse di utilizzare scripts php come servizi, per esempio realizzando server Websocket con Ratchet e ZeroMQ (sui quali prima o poi scriverò qualcosa), lo script di bash qui di seguito vi tornerà sicuramente utile.

Ancora »

In questo articolo vedremo cos’è l’Event Manager e come implementarlo al meglio in un’applicazione Zend Framework 2.

Ancora »

In this article we’ll see how to setup scheduled tasks on Linux OS using crontab command.

Ancora »

In questo articolo vedremo come installare e configurare Doctrine 2 con Zend Framework 2.

Ancora »

In questo articolo vedremo cosa sono i servizi e come possono essere configurati e richiamati all’interno di un’applicazione Zend Framework 2.

Ancora »

In questo articolo, primo di una lunga serie di articoli su ZF2, vedremo come installare Zend Framework 2 utilizzando zftool.phar tramite command line interface (cli).

Alcuni percorsi e software specificati nell’articolo faranno riferimento ad una macchina Windows con Xampp installato.
Sarà inoltre necessario avere il comando php disponibile nel sistema.

La versione di ZF2 oggetto di questo articolo è la 2.2.1.

Ancora »

23. marzo 2013 · 6 commenti · Categorie:MySql, Php · Tag:, ,

In questo articolo vedremo come utilizzare SphinxSearch,
per la creazione di un motore di ricerca fulltext ad alte performances per la nostra applicazione.

La versione di Sphinx oggetto di questo articolo è la 2.0.6.

Ancora »

In questi giorni a lavoro ho avuto l’opportunità di installare ed utilizzare Doctrine2 su un progetto in via di sviluppo usando Zend Framework 1, e siccome le informazioni a riguardo, sia sulla documentazione ufficiale che sul web in generale, sono piuttosto frammentate ed imprecise per alcuni aspetti, ho deciso di scrivere una guida più dettagliata possibile in modo tale da aiutare chiuque voglia cimentarsi nell’impresa.

Ancora »

Installando XAMPP su un nuovo PC e configurando un virtual host mi sono imbattuto nel problema errore 403 “permission denied”, cercando di visitare il sito locale dal browser.

Dopo varie ricerche e provando svariate soluzioni alla fine la soluzione è stata modificare la regola per il settaggio dei permessi che è leggermente modificata a partire dalla versione 2.4 di Apache, ovvero da

<Directory /path/to/dir>
    #...
    Order allow,deny
    Allow from all
</Directory>

a

<Directory /path/to/dir>
    #...
    Require all granted
</Directory>
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...Loading...

A volte potrebbe essere necessario effettuare delle query SELECT selezionando tutti i campi tranne uno o due, e quando la tabella contiene MOLTI campi (il che potrebbe indicare un problema nel suo design, ma questo è un altro discorso..) potrebbe risultare problematico creare la query.
Di seguito una veloce soluzione a questo problema, l’unico presupposto per il suo utilizzo è che l’utente MySql abbia i permessi per accedere al db INFORMATION_SCHEMA.

Da sostituire i valori ‘campo_da_escludere’, ‘nome_della_tabella’ e ‘nome_del_database’ con i vostri valori

SELECT CONCAT('SELECT ', (SELECT REPLACE(GROUP_CONCAT(COLUMN_NAME), 'campo_da_escludere,', '') FROM  INFORMATION_SCHEMA.COLUMNS WHERE TABLE_NAME = 'nome_della_tabella' AND TABLE_SCHEMA = 'nome_del_database'), ' FROM nome_della_tabella');

Per visualizzare tutta la query nel caso si utilizzasse PhpMyAdmin, selezionare la ‘Vista stampa (con fulltext)’ per visualizzare la query risultante per intero.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...Loading...